Covid, vaccino Pfizer: il piano di somministrazione di Arcuri. Prima ad ospedali ed Rsa

Il Commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, Domenico Arcuri, ha inviato ai presidenti delle Regioni e per conoscenza ai ministri della Salute e degli Affari Regionali, un “Piano per i vaccini anti-Covid”. Lo scopo della comunicazione (datata 17 novembre) è una “raccolta di informazioni per il piano di fattibilità della prima fase di somministrazione del vaccino”, in particolare di quello Pfizer Vaccino Pfizer efficace al 95%

“In particolare il vaccino Pfizer, il cui iter di validazione sembra essere, ad oggi, il più avanzato, permetterebbe all’Italia di disporre già da fine gennaio 2021 di circa 3,4 milioni di dosi da somministrare a 1,7 milioni di persone”, spiega Arcuri. “È necessario, pertanto, scegliere il target di cittadini a cui somministrare le prime dosi disponibili”

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com