Forza Nuova Catania ha svolto ieri sera sopra la fontana del ex “Tondo Gioieni” un flash mob di protesta contro l’obbligo di “Green Pass” in Italia e contro il progetto governativo di segregazione e apartheid sanitario del governo Draghi.
É stato esposto con accensione di fiaccole un chiaro cartello con la scritta
“NO GREEN PASS”.
Riteniamo – ha dichiarato il Segr. reg. FN Giuseppe Bonanno Conti – che sia in atto una guerra nella nostra Nazione tra chi si batte per la Libertá in tutti i campi, per primo in quello sanitario-vaccinale, e un potere manipolatore e malefico che ha ridotto gli italiani in un popolo di inebetiti e terrorizzati dal terrorismo pandemico dei media e dalle minacce del novello “Stalin” generale di cartone del governo e di confindustria che non perde occasione per continuare a maltrattare e sfruttare i lavoratori.-
Sabato 24 Luglio in tutta Italia gli Italiani liberi scenderanno in piazza per il ripristino delle Libertá e per cacciare via questa dittatura sanitaria che ci sta rendendo numeri al servizio delle multinazionali del farmaco supportate dai criminali dell OMS.
Noi parteciperemo a tutte le prossime iniziative di proteste unitarie di popolo.
Monica Grillo

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com