Capo d’Orlando (Me). Tra indignazione e disservizi

Insorge la protesta

Una protesta che ha avuto come protagonisti i residenti di contrada Tavola Grande, manifestata mercoledì 11 nello spazio antistante le proprie abitazioni.

Tra la gente presente anche il candidato Sindaco Luca Giuffrè che ha partecipato alla manifestazione.

La protesta raccontata anche con una diretta facebook ha evidenziato la problematica del malfunzionamento del depuratore e la balneabilità del tratto di mare antistante.

A questo si aggiunge lo stazionamento temporaneo dei camion della raccolta del rifiuto organico che rendono l’aria irrespirabile in particolare ore del giorno e della notte.

Il grido è :”chi di competenza provveda a migliorare la vivibilità ai residenti e turisti” conclude Luca Giuffrè.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com