Il 21 Dicembre ricorre il 3^ anniversario della scomparsa di Antonio Mentesana e puntualmente il fratello Andrea, la famiglia, i pescatori delle tre cooperative di pesca, l’amministrazione comunale, la Guardia Costiera e gli amici, vogliono fare lo stesso gesto di ogni anno per ricordarlo. Il giorno 21 dicembre alle ore 11.00 in sua memoria si svolgerà una cerimonia al porto di Capo d’Orlando, il comitato dei pescatori utilizzando il fondo di raccolta durante le manifestazioni della sagra del pesce, consegnerà in donazione all’Istituto Comprensivo di Capo d’Orlando un defibrillatore nelle mani del Preside Anastasi, un secondo defibrillatore verrà donato al Porto di Capo d’Orlando per l’installazione nella banchina accanto alle imbarcazioni dei pescatori Orlandini. Si ringraziano tutti coloro che con le loro offerte hanno dato la possibilità di creare questo fondo, un ringraziamento particolare va fatto anche alla Ditta Mapros srl di Gliaca di Piraino per il contributo concesso nella fornitura dei due apparecchi. Sono passati già tre anni dalla scomparsa di Antonio e quando una persona ci lascia, quando non è più qui e non possiamo più toccarla, o sentire la sua voce, sembra scomparsa per sempre, ma l’affetto sincero delle persone care e degli amici non morirà mai. Ci mancherà la sua straordinaria umanità, la sua profonda sensibilità, il suo affetto generoso ed è per questo che vogliamo parlare di lui e ricordarlo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com