Naso – Uno screening Covid-19 volontario e gratuito per la popolazione scolastica di Naso. Lo ha disposto il sindaco Gaetano Nanì, grazie alla collaborazione della Beta Diagnostici s.a.s di Carmelo Bonasera (che fornirà gratuitamente i tamponi), sabato 22 gennaio, in previsione del rientro in classe, fissato per lunedì 24 gennaio 2022. “Questo è l’unico modo per fare prevenzione e garantire chi nella scuola ci vive e lavora – ha affermato il primo cittadino – ma è anche l’ovvia prosecuzione dell’ordinanza che ha ritardato il ritorno sui banchi della nostra comunità. Ribadisco il concetto: avevamo dei dati che non potevamo ignorare, abbiamo informato tutti che aprendo le scuole si sarebbero potuti creare focolai. Adesso, dopo diversi giorni la curva dei contagi sta cominciando a scendere, quindi per garantire un rientro in sicurezza, mettiamo a disposizione di alunni, docenti e personale Ata, i test antigenici rapidi”. I tamponi verranno effettuati al drive-through, ovvero in modalità “pit stop” senza cioè scendere dalla macchina, presso la scuola primaria di Cresta in contrada Aria Viana. “Siamo i primi a volere il ritorno a scuola – ha affermato l’assessore Sara Rifici – ma siamo anche consapevoli di avere una responsabilità non indifferente verso la comunità. Lo screening è stato previsto al momento stesso nel quale abbiamo adottato l’ordinanza che ha allungato le vacanze natalizie. Ci attendiamo una risposta numericamente importante, per questo, chiediamo di prenotarsi presso l’ufficio Servizi Sociali (tel. 3314244931), entro le ore 13 di venerdì 21 gennaio”. Per effettuare il tampone antigenico sarà necessario presentarsi con: carta d’identità, tessera sanitaria e modulo anamnesi già compilato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com