“Iapri Fest, la tre giorni da poco conclusa che ha avuto incredibili riscontri di pubblico e critica, è stata l’apripista di una serie di eventi che Naso, fino al 6 settembre, proporrà gratuitamente a residenti e visitatori. L’obiettivo è sempre quello di far conoscere le peculiarità di un territorio ricchissimo di storia e cultura”. Il sindaco Gaetano Nanì presenta così il cartellone di manifestazioni che già dal 22 luglio, con appuntamenti di qualità e per tutte le età, sta allietando e continuerà a farlo, nelle calde e lunghe serate estive. “Naso continua ad essere punto di riferimento di un comprensorio che ancora ha tantissime qualità inespresse. Il cartellone che abbiamo preparato avrà ovviamente la sua apoteosi, con la celebrazione della festa di San Cono. Proprio per la sera di giovedì 1 settembre in piazza Roma, abbiamo previsto l’esibizione di uno dei maggiori artisti siciliani del momento ovvero Nino Frassica che sarà accompagnato dalla Los Plaggers band”. Lo showman messinese garantirà due ore di grande spettacolo e contribuirà a far realizzare il “sold out” a “Scrusciu d’Estate”. “Arte, musica e cultura. Ancora una volta stupiremo tutti con la nostra voglia di fare, con il contagioso entusiasmo che contraddistingue tutto ciò che organizziamo ormai senza soluzione di continuità nella nostra città”. L’assessore Rosita Ferrarotto, promotrice del fortunatissimo Iapri Fest, non si ferma ad elencare le manifestazioni presenti nel cartellone estivo, ma promette una spettacolare chiusura di 2022. “Siamo già proiettati agli eventi del periodo autunnale – invernale perché a Naso è festa tutto l’anno”.      

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com