Annunci

 

    

 

                      


Si concretizza uno dei punti qualificanti del programma amministrativo della Giunta La Galia: è stata infatti avviata l’installazione dei nuovi impianti di pubblica illuminazione inseriti nel progetto di efficientamento energetico per il quale il Comune di Gioiosa Marea aveva ottenuto un contributo di un milione e 100mila euro. L’iter amministrativo e progettuale è iniziato nel 2017 con l’Amministrazione Spanò ed è stato seguito dall’Assessore Giosuè Giardina.
Il progetto è stato redatto dall’ingegnere Giuseppe Panassidi, per conto della società Energia 2000 srl che ha ottenuto l’affidamento in concessione del servizio per 20 anni. Direttore dei lavori è l’ingegner Francesco Casamento di Gioiosa Marea-
Grazie al sistema del project financing, il totale complessivo del progetto, con la partecipazione del soggetto privato, aveva raggiunto un ammontare di quasi 2 milioni e 700mila euro. Complessivamente, il progetto prevede la fornitura e posa in opera di circa 3000 corpi illuminanti a LED e il rifacimento delle relative linee di collegamento e tutta la manutenzione. L’efficientamento degli apparecchi a led verrà garantito da un sistema di dimmeraggio, grazie all’istallazione di un dispositivo che regola il flusso luminoso in funzione della viabilità stradale.

Inoltre, a breve, verrà fornito alla popolazione un numero di telefono a cui inviare segnalazioni di guasti o disservizi.
“L’installazione dei primi corpi illuminanti rappresenta una segnale importante, una svolta attesa e voluta in direzione del risparmio e dell’efficienza energetica – commentano con soddisfazione il Sindaco Giusi La Galia. La nuova gestione, garantirà la manutenzione costante dell’illuminazione e consentirà anche consistenti risparmi energetici con evidenti risvolti positivi per le casse comunali e per le tasche dei cittadini”.