Annunci

 

    

 

                      

Il Ct Vela Messina dopo aver battuto ieri il Tc Crema per 6 a 0 il prossimo fine settimana giocherà la finale scudetto contro il Tc Sinalunga.

Grandissima vittoria nella semifinale scudetto del Ct Vela Messina, che ha rimontato la sconfitta subita all’andata contro il Tc Crema per 4-2, imponendosi in casa nettamente con il punteggio di 6-0.

Sono stati bravissimi tutti i tennisti del Ct Vela schierati in campo dal capitano della squadra Ciccio Caputo, Ocleppo, Trungelliti, Romboli e i beniamini fratelli messinesi Giorgio e Fausto Tabacco.

Dopo aver vinto tutti i singolari e portandosi quindi sul punteggio di 4-0, Ocleppo ha vinto contro Haase, F. Tabacco ha vinto contro Arnalboldi, Trungelliti contro Ruggeri e senza storia la partita fra G. Tabacco contro Bresciani in quanto quest’ultimo non era in perfette condizioni fisiche ( 6-1, 6-0), il punto decisivo per la vittoria è stato ottenuto dai due fratelli Tabacco che hanno battuto in doppio, Cattaneo e Golubev con un duplice 6-2, mentre nell’altro doppio i due tennisti del Ct Crema, Haase e Ruggeri che giocavano contro Ocleppo e Romboli si sono ritirati poichè l’eventuale vittoria non avrebbe ottenuto nessun risultato sulla qualificazione alla finale scudetto.

Gli incontri sono stati disputati a intermittenza perchè la pioggia ha costretto a sospendere temporaneamente gli incontri.

Lo stracontento Presidente del Ct Vela Barbera con tutto il suo staff, la squadra e i tifosi, adesso potranno “volare” a Torino e avranno la possibilità di conquistare l’agognato scudetto il prossimo fine settimana contro il Tc Sinalunga.