Floresta – Sabato 11 dicembre saranno inaugurati i nuovi uffici del Parco dei Nebrodi, mentre si lavora alle manifestazioni natalizie caratterizzate dai “mercatini”. In segno augurale piantato un abete dai bambini delle “elementari” e della “materna”. Non solo la neve rende l’atmosfera florestana natalizia. E’ stato presentato il programma natalizio che caratterizzerà sotto il profilo ludico ma anche commerciale-gastronomico il paese. Si inizierà sabato prossimo con le nenie dei zampognari per le vie del paese poi, clou del programma, i mercatini natalizi e le degustazioni tipiche. Ieri, con la presenza dei bambini della scuola elementare e materna di Floresta, il sacerdote Padre Francesco Camuti e l’Amministrazione Comunale hanno messo a dimora un albero di abete in piazza! “Speriamo che i nostri bambini lo prendano come esempio e comprendono, quanto sono importanti gli alberi per la nostra sopravvivenza!” ha evidenziato il sindaco Antonio Stroscio. Sempre sabato 11 dicembre, tutta la cittadinanza è stata invitata a partecipare all’inaugurazione della sede del Parco dei Nebrodi a Floresta. Al taglio del nastro, con il sindaco Antonio Stroscio, anche il presidente del Parco dei Nebrodi, Domenico Barbuzza e l’onorevole Bernardette Grasso.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com