Palermo – “La Sicilia vive un momento drammatico che richiede risposte immediate per i lavoratori, le famiglie e le imprese: facciamo i migliori auguri di buon lavoro alla giunta del Presidente Renato Schifani, a cui chiediamo però di mettersi subito all’opera senza perdere altro tempo”. Lo dicono Giuseppe Badagliacca e Nicolò Scaglione di Cisal Sicilia. “Auspichiamo che le beghe politiche siano ormai archiviate definitivamente e che Governo e Ars possano iniziare a occuparsi delle tante emergenze che attanagliano la Regione – continuano Badagliacca e Scaglione – La Cisal è pronta a un confronto costruttivo con proposte concrete sulla riforma della Pubblica amministrazione, sulla gestione ottimale dei fondi europei, sulle necessarie infrastrutture, sul ciclo dei rifiuti, sull’economia verde, sulla continuità territoriale e su tutti quegli ambiti che devono consentirci di lasciarci alle spalle una crisi che sta mettendo in ginocchio l’Isola e che ad oggi ha già determinato la chiusura, nel solo ultimo anno, di troppe imprese”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com