Decoro urbano e concessioni suolo pubblico: la voce di Legambiente

Capo d’Orlando – Interessante dibattito quello organizzato da Legambiente e Sicilia Antica presso la Società Mutuo Soccorso, su un tema di estrema attualità, quale l’occupazione di spazi pubblici, venuto alla ribalta dopo le ultime concessioni rilasciate dal Comune. L’iniziativa, moderata dal giornalista Franco Perdichizzi è stata introdotta dalle proiezioni di fotografie della originaria Capo d’Orlando frazione di Naso, curata da Giuseppe Ingrillì di Sicilia Antica. Le fotografie ritraevano una borgata che si andava sviluppando e mappe dei piani regolatori approvati dalle amministrazioni del tempo.

La relazione di Salvatore Granata di Legambiente ha centrato l’argomento, soffermandosi sull’importanza della bellezza e della fruibilità degli spazi urbani da parte dei cittadini per favorire vivibilità e sviluppo di una sana economia. Quindi, ha ricordato che il piano di decoro urbano, approvato nel 2009 e tutt’ora vigente, consentirebbe nel Centro la sola installazione di tavolini, sedie ed ombrelloni. Da qui la richiesta di attuarlo e di completarlo con limitazioni della superficie concessa in rapporto alla superficie commerciale dei locali. Infine, ha auspicato “l’annunciato nuovo Regolamento non miri alla regolarizzazione formale di concessioni fuori norma ma abbia come obiettivo principale la libera utilizzazione degli spazi da parte della collettività e l’armonia delle forme”.

Numerosi gli interventi da parte del numeroso pubblico presente, tutti molto critici rispetto ad alcune occupazioni che impediscono la percorribilità o che si rivelano antiestetiche. Tra gli altri, sono intervenuti l’ex assessore comunale dottor Cono Russo, l’attuale vicesindaco Aldo Leggio e l’ex Sindaco avvocato Giuseppe Antillo. Quest’ultimo, anche presidente della Società Mutuo Soccorso che ha ospitato l’evento, ha invitato il Sindaco Franco Ingrillì ad assumere scelte coraggiose per evitare che gli spazi pubblici vengano sottratti ai cittadini.

Rispondendo alle numerose sollecitazioni ricevute, Il Sindaco Franco Ingrillì ha promesso seri interventi a tutela del decoro urbano ed il massimo coinvolgimento di associazioni e cittadini nelle scelte. Nel corso dell’incontro è stata annunciata la costituzione di un comitato civico per la tutela degli spazi urbani. Il Comitato intende confrontarsi con amministrazione comunale e con gli commercianti per giungere ad una migliore fruibilità e qualità della piazze e delle strade cittadine.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com